Category: Bal Cup 3

BC3 – Matchday 2 – Italian Tigers Vs eSports Lokomotiv Zagreb | 5-2

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è italy.png

Italian Tigers cala la “manita” sui croati i quali, nonostante il vantaggio iniziale, devono arrendersi molto prima del fischio finale.
Al 22′ falcata sulla fascia sinistra di Cika_Zubo e assist rasoterra per Strma91 che incrocia e segna la rete del vantaggio croato.
Pochi minuti più tardi, precisamente al 26′, Marco_CD8 può pareggiare i conti ma scivola al momento del tiro e la palla finisce sul fondo.
Si dispera Goldenball1995 che gli aveva regalato un assist prezioso.
Proprio quest’ultimo, due minuti più tardi, approfitta di un errore difensivo per pareggiare i conti.
Un ispiratissimo Goldenball1995 effettua un lancio millimetrico verso NamberOne10 che dopo uno stop molto fine dribla Tony_ryper e calcia in porta ma Biliboy respinge la sfera sui piedi di Marco_CD8 che a porta vuota mette a segno il suo primo gol.
La doppietta di Marco arriva allo scadere del primo tempo grazie ad un assist di Rickyvola che lo imbuca centralmente.
L’azione del gol nasce da un recupero di palla a centrocampo da parte dell’onnipresente Goldenball1995.
Al 65′ ancora una volta Goldenball1995, approfittando di uno scontro sulla trequarti, ruba il pallone e serve Rickyvola che incrocia di piatto e mette a segno il poker degli Italian Tigers.
Ormai amareggiati i croati non riescono a costruire azioni pericolose ed offrono ad Italian Tigers l’occasione per segnare il quinto gol, nato da uno schema su calcio d’angolo partito, ancora una volta, da Goldenball1995 e finalizzato da NamberOne10.
Il gol del 5 a 2 avviene a recupero in corso, un sinistro all’incrocio dei pali di Somi024.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è united-kingdom.png

Italian Tigers falls the “manita” on the Croatians who, despite the initial advantage, have to surrender long before the final whistle.
At 22 ‘stride on the left wing of Cika_Zubo and low assist for Strma91 who crosses and scores the Croatian advantage.
A few minutes later, precisely in the 26th minute, Marco_CD8 can equalize the score but slips at the moment of the shot and the ball ends up on the bottom.
Goldenball1995 despairs as he had given him a valuable assist.
Just the latter, two minutes later, takes advantage of a defensive error to even the score. A very inspired Goldenball1995 makes a millimeter throw towards NamberOne10 who after a very fine stop drifts Tony_ryper and kicks at the goal but Biliboy rejects the ball on the feet of Marco_CD8 who scores his first goal with an empty net. Marco’s brace arrives at the end of the first half thanks to an assist from Rickyvola who pockets him centrally.
The action of the goal comes from a recovery of the ball in midfield by the ubiquitous Goldenball1995.
At 65 ‘once again Goldenball1995, taking advantage of a clash on the trocar, steals the ball and serves Rickyvola who crosses the plate and scores the Italian Tigers’ poker.
By now embittered the Croatians fail to build dangerous actions and offer Italian Tigers the opportunity to score the fifth goal, born from a corner kick scheme started, once again, by Goldenball1995 and finalized by NamberOne10.
The goal of 5 to 2 takes place during recovery in progress, a left at the intersection of the poles of Somi024.

BC3 – Matchday 2 – Devil eSports Vs Musashi FC | 3-5

Partita ricca di episodi e colpi di scena quella tra i Diavoli e i Nipponici che termina con un sontuoso 3-5 in favore di quest’ultimi.
Parte forte Devil eSports che, con una rete del Capitano Cla1989 ed del suo predecessore Omaruzzo86, va in doppio vantaggio.
I nipponici non restano a guardare e allo scadere del primo tempo, precisamente in 10 minuti di gioco) riescono addirittura a ribaltare il risultato grazie alle reti dell’argentino Diaz (38′), del Capitano Misugi (45+3′) ed un fortuito autogol di Gennyilbello su tiro di Taro_Misaki (45+1′).
Gli assist forniti dal tedesco Schneider e dal sempre presente Capitan Misugi.
I padroni di casa accusano il colpo e dopo soli 2 minuti di gioco della ripresa subiscono il quarto gol.
Ancora una volta è l’argentino Diaz ad aprire le danze per la Musashi servito preziosamente, ancora una volta, dal capitano.
Momenti di nervosismo colpiscono i padroni di casa che restano in 10 per l’espulsione di Bosspalermo88.
Chiude i conti definitivamente il tedesco Schneider che segna il quinto gol per la Musashi al 60′.
Omaruzzo86 prova a caricare i suoi compagni al 70′ segnando la sua prima doppietta stagionale servito da Ronnie_LF19.
Purtroppo l’inferiorità numerica si fa sentire e la stanchezza porta a commettere altri errori, al 75′ viene ammonito gennyilbello per un fallo e 2 minuti più tardi rosso diretto per Fantantonio71.
Sul finale di gara viene punito con un cartellino giallo anche Jean-Laurentpier.

Game full of episodes and twists, the one between the Devils and the Japanese, which ends with a sumptuous 3-5 in favor of the latter.
Devil eSports starts strong and, with a goal from Captain Cla1989 and his predecessor Omaruzzo86, has a double advantage.
The Japanese do not stand by and at the end of the first half, precisely in 10 minutes of play) they even manage to overturn the result thanks to the goals of the Argentine Diaz (38′), of Captain Misugi (45 + 3′) and a fortuitous own goal of Gennyilbello shot by Taro_Misaki (45+1′).
The assists provided by the German Schneider and the ever present Captain Misugi. The hosts feel the blow and after only 2 minutes of play of the second half suffer the fourth goal.
Once again it is the Argentine Diaz who opens the dance for Musashi, served preciously, once again, by the captain. Moments of nervousness hit the hosts who remain in 10 for the red card of Bosspalermo88.
The German Schneider closes the accounts definitively, who scores the fifth goal for Musashi in the 60′.
Omaruzzo86 tries to charge his teammates in the 70th minute scoring his first double of the season served by Ronnie_LF19.
Unfortunately, the numerical inferiority makes itself felt and fatigue leads to making other mistakes, in the 75th minute gennyilbello is booked for a foul and 2 minutes later a red card for Fantantonio71.
At the end of the race Jean-Laurentpier is also punished with a yellow card.

Bal Cup 3 – Matchday 1 – BEST XI

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è italy.png

Si è conclusa, con un pò di ritardo, la prima giornata sportiva della Bal Cup 3.
Di seguito i migliori 11 selezionati dopo un’analisi attenta.

Le regole che determinano la scelta dei player sono illustrate nella sezione RULES del menù di navigazione.

PT Steel1203 (Rete inviolata per il portiere degli HNK Gorica eSports)
DC PetrovicS3 (Nessun gol concesso dalla difesa di HNK Gorica eSports)
DC Jasmin_jahic (Nessun gol concesso dalla difesa di HNK Gorica eSports)
DC Slayfer_PL (Nonostante i 4 gol subiti, bisogna premiare anche performance fuori dal comune come la realizzazione di assist come nel caso di Slayfer)
numero di contrasti vinti e passaggi intercettati rispetto ai compagni di reparto)
MED vASo_13 (Nessun gol concesso dalla difesa di HNK Gorica eSports e un assist realizzato)
CC Somi024 (Un gol ed un assist realizzati dal centrocapista della squadre eSports del Lokomotiv Zagabria)
TRQ JunMisugi14 (Un assist realizzato dal capitano della Musashi)
TRQ Bermy23 (Anche il capitano dei Gorica, che ricopre la stessa posizione del capitano della Musashi, realizza un assist)
P SlavenKing (Doppietta ed MVP)
P K_Powaga (Tripletta, assist ed MVP)
P Strma91 (Doppietta, assist ed MVP)

Menzione particolare anche verso chi ha realizzato gol e assist ma non sufficienti a rientrare nella TOP 11:

P Delariox7 (1 gol)
EDA E_Collis (1 gol e 1 assist)
SP N_Schilkowsky (2 assist)
P Lupo_mannaro-77 (1 gol segnato come CC nel matchday 1, purtroppo per correttezza viene preso in considerazione il ruolo registrato e non il ruolo giocato)
P KojiroHyuga9 (1 gol)
SP NamberOne10 (1 gol ed MVP)
P Zabac-CRO-86 (1 gol)
P TTV_EasyClapz05 (Hattrick)
P BackToTheLobbyBTW (1 assist)
P Diego302 (1 assist)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è united-kingdom.png

GK Steel1203 (Clean net for HNK Gorica eSports Goalkeeper)
CB PetrovicS3 (No gol conceded from HNK Gorica eSports)
CB Jasmin_jahic (No gol conceded from HNK Gorica eSports)
CB Slayfer_PL (Despite the 4 goals conceded, it is also necessary to reward extraordinary performances such as the realization of assists as in the case of Slayfer)
DMF vASo_13 (No gol conceded from HNK Gorica eSports and one assist)
CMF Somi024 (Gol and assist by the centre-middlefielder of the Lokomotiv Zagreb eSports team)
AMF JunMisugi14 (An assist made by the captain of the Musashi)
AMF Bermy23 (An assist made by the captain of the Gorica)
CF SlavenKing (Two gols and MVP)
CF K_Powaga (Hattrick, assist and MVP)
CF Strma91 (Two gols, assist and MVP)

Special mention also to those who have scored goals and assists but not enough to be included in the TOP 11:

CF Delariox7 (1 gol)
RWF E_Collis (1 gol e 1 assist)
SS N_Schilkowsky (2 assist)
CF Lupo_mannaro-77 (1 goal scored as CMF on matchday 1, unfortunately for fairness the role recorded is taken into consideration and not the role played)
CF KojiroHyuga9 (1 gol)
SS NamberOne10 (1 gol ed MVP)
CF Zabac-CRO-86
CF TTV_EasyClapz05 (Hattrick)
CF BackToTheLobbyBTW (1 assist)
CF Diego302 (1 assist)

BC3 – Matchday 1 – Italian Tigers Vs Musashi FC | 1-1

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è italy.png

Partita posticipata nella settimana del Matchday 2 per problemi tecnici ma ne è valsa la pena attendere.
Un match in totale equilibrio con continui cambi di gioco.
All’8′ ci prova Gutta-CR7 su assist di Marco_cd8 ma la Musashi si salva in calcio d’angolo.
Nei primi 20 minuti entrambe le squadre adottano una tattica simile, con profondi lanci o cambi di gioco fin qui poco efficaci.
Al 21′ ci prova NumberOne10 con un tiro da fuori area bloccato in due tempi dall’estremo difensore.
La Musashi vien fuori solo al 32′ con un rapido scambio tra Hyuga9 e Schneider che porta a concludere proprio quest’ultimo ma il tiro è facilmente bloccato dal portiere avversario.
Incredibile occasione per Italian Tigers al 40′ minuto, Marco_cd8 serve sulla fascia Lillofg che effettua un cross perfetto per Gutta-Cr7 che in rovesciata colpisce in pieno la traversa.
Al 42′ solo il fuorigioco salva i Nipponici dal vantaggio degli Italian Tigers.
L’azione, partita dai piedi del capitano The-Coach, meritava probabilmente un finale diverso.
A 2 min dal 45′ il tedesco Schneider sbaglia clamorosamente il gol del vantaggio, il quale, mirando all’incrocio dei pali, alza troppo il tiro che termina alto sopra la traversa.
A recupero avanzato arriva il vantaggio della Musashi grazie ad un’incursione in area del capitano Misugi, lanciato da Taro_Misaki, che serve Hyuga9 l’assist del vantaggio.
Nella ripresa le squadre sembrano aver preso più fiducia nei loro mezzi, si nota un gioco differente con molti fraseggi e triangolazioni a centrocampo.
Verso il 60′ ci riprova la Musashi con il solito Misugi che prova ad imbucare il portiere sul primo palo.
Le tigri non demordono ed esprimono un ottimo gioco e al 65′ vengono premiati con il gol del pareggio.
Dopo un recupero palla sulla trequarti, dovuto ad un ottimo pressing, la sfera giunge sui piedi di Gutta-Cr7 pronto a servire con un preciso filtrante il bomber NumberOne10 che infila la palla sotto al sette.
Al 70′ a salvare Italian Tigers è la stessa traversa che ha graziato la Musashi nel primo tempo, questa volta è Schneider a disperarsi.
L’ultima sfida del Matchday 1 termina con un pareggio giusto per quanto visto in campo.

Match postponed in the week of Matchday 2 due to technical problems but it was worth the wait.
A match in total balance with continuous game changes.
At 8′ Gutta-CR7 tries on an assist from Marco_cd8 but Musashi is saved in a corner kick.
In the first 20 minutes both teams adopt a similar tactic, with deep throws or game changes so far ineffective.
At 21′ NumberOne10 tries with a shot from outside the box blocked in two halves by the goalkeeper.
Musashi comes out only in the 32nd minute with a quick exchange between Hyuga9 and Schneider that leads to the latter but the shot is easily blocked by the opposing goalkeeper.
Incredible opportunity for Italian Tigers in the 40th minute, Marco_cd8 serves Lillofg who makes a perfect cross for Gutta-Cr7 who hits the crossbar in full reverse.
At 42 ′ only the offside saves the Japanese from the advantage of the Italian Tigers.
The action, which started from the feet of captain The-Coach, probably deserved a different ending.
At 2 minutes from 45′ the German Schneider blatantly misses the goal of the advantage, who, aiming at the intersection of the posts, raises the shot too high which ends high over the crossbar.
With advanced recovery comes the advantage of Musashi thanks to a foray into the area by captain Misugi, launched by Taro_Misaki, who serves Hyuga9 the assist of the advantage. In the second half the teams seem to have taken more confidence in their means, there is a different game with many phrasing and triangulations in midfield.
Around 60′ Musashi tries again with the usual Misugi who tries to pocket the goalkeeper at the near post.
The tigers do not give up and express an excellent game and at 65 ‘they are rewarded with the equalizer.
After a recovery of the ball on the trocar, due to an excellent pressing, the ball reaches the feet of Gutta-Cr7 ready to serve the NumberOne10 bomber with a precise filtering, who puts the ball under the seven.
At 70′ to save Italian Tigers is the same crossbar that pardoned Musashi in the first half, this time it is Schneider who despairs.
The last match of Matchday 1 ends with a draw just as seen on the pitch.

BC3 – Matchday 1 – Husaria eSports Vs Juarez eSport | 7-1

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è italy.png

Partita a senso unico quella tra i polacchi di Husaria eSports e gli italiani di Juarez eSports che riescono a realizzare soltanto la cosiddetta il gol della bandiera con Lupo_mannaro-77.
I padroni di casa, già presenti nel torneo precedente (Bal Cup 2) conducono il gioco dal primo all’ultimo minuto.
Forti della loro grande esperienza, i polacchi, non danno tregua ai nuovi arrivati dall’Italia.
Un punitivo 7-1 che determina la vittoria e i primi 3 punti per la squadra polacca.
Sia Betanski che Powaga mettono a segno una tripletta ma il titolo di MVP va a quest’ultimo per aver realizzato anche un assist.
Alla festa si uniscono anche Collis, che realizza una rete ed un assist, e Schilkowsky che totalizza due assist.

One-way match between the Poles of Husaria eSports and the Italians of Juarez eSports who only manage to achieve the so-called goal of the flag with Lupo_mannaro-77.
The hosts, already present in the previous tournament (Bal Cup 2) lead the game from the first to the last minute. Strengthened by their great experience, the Poles give no respite to newcomers from Italy.
A punitive 7-1 that determines the victory and the first 3 points for the Polish team.
Both Betanski and Powaga score a hat-trick but the MVP title goes to the latter for also making an assist.
The party is also joined by Collis, who scores a goal and an assist, and Schilkowsky who scores two assists.

BC3 – Matchday 1 – eSPORTS LOKOMOTIV ZAGREB Vs WILD eSPORT | 4-3

Match molto combattuto quello tra eSports Lokomotiv Zagreb (Croazia) e Wild eSports(Polonia).
Non basta l’hat-trick dello scatenato TTV_EasyClapz05 per regalare i 3 punti ai Wild eSports che nonostante un primo veloce vantaggio devono abbandonare il campo con una sconfitta.
I croati, forte dei nuovi innesti, trovano le forze per il pari, allo scadere del primo tempo.
Il pareggio colpisce duramente i Polacchi che nel secondo tempo devono costantemente inseguire gli avversari che chiudono il match con un solo gol di vantaggio, quanto basta per ottenere la prima vittoria al debutto della Bal Cup 3.
Per eSports Lokomotiv Zagreb segnano Somi024, Zabac-CRO-86 e doppietta di Strma91 (MVP)

A hard-fought match between eSports Lokomotiv Zagreb (Croatia) and Wild eSports (Poland).
The hat trick of the unleashed TTV_EasyClapz05 is not enough to give the 3 points to the Wild eSports who, despite a quick first advantage, must leave the field with a defeat.
The Croatians, thanks to the new additions, find the strength for the equal, at the end of the first half.
The draw hits hard the Poles who in the second half have to constantly chase the opponents who close the match with a single goal advantage, just enough to get the the first victory at the debut of the Bal Cup 3.
For eSports Lokomotiv Zagreb score Somi024, Zabac-CRO-86 and double from Strma91 (MVP)

BC3 – Matchday 1 – HNK GORICA Vs DEVIL eSPORTS | 3-0

Davide contro Golia è la storia del pastorello Davide che, armato di una semplice fionda, uccide Golia, il temibile gigante dei Filistei in guerra con il popolo di Israele, è uno degli episodi più famosi della Bibbia. Simbolo della fede e del coraggio che trionfano sulla bruta violenza, la vicenda ha ispirato numerosi capolavori artistici

Questa volta invece è Davide a doversi arrendere a Golia, perchè i Gorica, considerati dei giganti in questa peculiare modalità, hanno la meglio contro i Diavoli, che affrontano per la prima volta la modalità con i giocatori legendari.
Termina con un secco 3-0 la sfida tra HNK Gorica (Croazia) e Devil eSports (Italia) del Matchday 1 della Bal Cup 3, grazie alla doppietta di SvalenKing (MVP) e Delariox7 assistiti da vAso_13 e dal capitano Bermy23.
Non basterà questo a fermare i Diavoli che sono già proiettati con la massima concentrazione verso il Matchday 2 che li vedrà affrontare in casa gli Italo-Giapponesi della Musashi FC, squadra vincitrice della prima edizione della Bal Cup!

David and Goliath is the story of the shepherd boy David who, armed with a simple sling, kills Goliath, the fearsome giant of the Philistines at war with the people of Israel, is one of the most famous episodes in the Bible. Symbol of faith and courage that triumph over brutal violence, the story has inspired numerous artistic masterpieces.

This time, however, it is David who has to surrender to Goliath, because the Gorica, considered giants in this peculiar mode, have the better of the Devils, who face the mode with legendary players for the first time.
The match between HNK Gorica (Croatia) and Devil eSports (Italy) of Matchday 1 of Bal Cup 3 ends with a sharp 3-0, thanks to the brace of SvalenKing (MVP) and Delariox7 assisted by vAso_13 and Captain Bermy23.
This will not be enough to stop the Devils who are already projected with maximum concentration towards Matchday 2 which will see them face the Italian-Japanese of Musashi FC, the winning team of the first edition of the Bal Cup!

Bal Cup 3 – Si riparte

Ci risiamo! Al via la Bal Cup 3, terzo torneo del 10v10, chiamato anche ProClub, un chiaro riferimento proprio alla concorrenza FIFA ma non siamo qui a fare paragoni anzi! Siamo qui a presentarvi la terza edizione del Torneo Bal Cup 3 targato Premium League che si svolgerà unicamente su PS4, in cui vedremo scontrarsi diverse nazioni nel quale ognuna di loro possiederà un proprio giocatore, e per proprio intendo non solo gestito dallo stesso gamer ma che lo ritrae virtualmente nel gioco stesso.
Senza troppi particolari sulla modalità, in cui parleremo in seguito i dettagli passiamo a quelle che sono tutte le squadre presenti per il terzo capitolo.

Iniziamo da coloro che già hanno fatto parte alle passate edizioni, iniziamo da una squadra Polacca che potrebbe essere una delle favorite i
WILD eSPORT – Squadra che si è posizionata alle spalle dei Campioni IONIKOS eSPORTS, grande favorita per questo inizio di campionato, anche se dobbiamo ricordare l’affiliazione con i POGOŃ SZCZECIN eSPORTS, ma dovrebbero aver le basi giuste per vincere il campionato.

Seguono nelle presentazioni gli
eSPORTS LOKOMOTIV ZAGREB – Squadra ultima in classifica nello scorso campionato ma con tanta voglia di riscatto. Sicuri del loro potenziale, possono fare bene e togliersi anche qualche sassolino dalla scarpa

Si ripresenta una squadra Italiana con la passione per il Giappone i
MUSASHI FC – Campioni del BAL CUP 1, grandi assenti per la seconda edizione, ritornano alla conquista del titolo. Ricordiamo anche il grande campionato fatto con ben 7 vittorie ed un solo pareggio, mai sconfitti. Riusciranno a replicarsi? Staremo a vedere!

In fine, ma non per ordine di importanza gli
HUSARIA eSPORTS – Squadra prettamente polacca, con qualche innesto dall’Inghilterra a dar manforte, ci riprovano per questa terza edizione. Con molta più esperienza, sicuramente li vedremo festeggiare più spesso rispetto alla passata stagione.

Altre squadre presenti sono:
Devil eSPORTS – Squadra unicamente italiana, con un nome molto particolare sicuramente infiammeranno lo stadio!

HNK GORICA eSPORTS – Squadra prettamente croata, con qualche innesto dalla Serbia e Bosnia. Promettono bene

ITALIAN TIGERS – Un’altra squadra unicamente italiana, pronti ad azzannare ogni loro preda che si presenta davanti! Con quel logo, già mettono paura!

JUAREZ eSPORTS – Squadra Italiana con un unico rinforzo dall’Albania, si presentano con un logo che ricorda Spirit, liberi? Non credo, Selvaggi sicuramente! Occhio però, hanno un innesto che promette bene Emapples in prestito dall’ex team Udinese eSports Pro Club attualmente in pausa.

xWaia